LE FINTE COMODITA’ ED I RISCHI DELLA RESA “EX WORKS”

LE FINTE COMODITA’ ED I RISCHI DELLA RESA “EX WORKS”
LE FINTE COMODITA’ ED I RISCHI DELLA RESA “EX WORKS”
LE FINTE COMODITA’ ED I RISCHI DELLA RESA “EX WORKS”

Il Regolamento comunitario 2018/1912 del 1° gennaio 2020 definisce che, in caso di cessione intracomunitaria di beni, sia responsabilità del venditore fornire i documenti necessari per il trasporto della merce.

Tale obbligo si estende anche alle transazioni extraeuropee che richiedono specifica documentazione per la spedizione e lo sdoganamento dei beni oltrefrontiera.

La mancata presentazione dei documenti di trasporto in sede di verifica può comportare possibili sanzioni e responsabilità penali per il venditore.

Quali sono, quindi, i rischi della resa EX-WORKS e quali le possibili alternative?

Per scoprirlo compila il form e scarica la nostra guida gratuita.

Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati.

CONSENSO SPECIFICO

Letta l’informativa privacy di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE n. 2016/679, esprimo il consenso affinché i miei dati personali possano essere trattati, nel rispetto della legge, per gli scopi indicati anche:

a) per essere oggetto di comunicazione ai soggetti e per le finalità dichiarate

b) per soddisfare indagini di mercato, statistiche e per attività promozionali inerenti anche alla spedizione, via e-mail, fax, sms, newsletter di materiale pubblicitario e promozionale.